logo

STAMPANTI 3D NEL SETTORE MEDICO

I processi di stampa 3D stanno rivoluzionando anche il settore medico, in particolare quello odontotecnico. Le strutture sanitarie più avanzate infatti, riescono a produrre le attrezzature pre-intervento, oppure le protesi, utilizzando le stampanti 3D.




medicale

TECNOLOGIA DI STAMPA 3D ADATTA

Le stampanti 3D più adatte in ambito odontotecnico sono quelle con tecnologia SLA, grazie all'alta precisione ottenibile.
Indicate sono anche quelle con tecnologia FDM / FFF per la flessibilità di stampa e per la economicità.

- NOTA: Questa è la tecnologia più utilizzata, ma non è vincolante. In base alle esigenze di ogni utente, la scelta può essere differente. -

ODONTOIATRIA

Gli studi di odontotecnici più avanzati non possono più fare a meno di una stampante 3D per la creazione di modelli biocompatibili, molto velocemente e con dei risultati perfetti.
E’ possibile, tramite uno scanner intraorale, prelevare l’impronta dentale di un paziente, in modo molto meno invasivo rispetto al metodo tradizionale. In seguito basta esportare il file tramite PreForm e stamparlo in 3D. In questo modo si ottiene immediatamente il calco dentale, su cui è possibile progettare apparecchi, ponti…

A questo preciso scopo, Formlabs ha creato la resina Dental, che può essere sterilizzata e quindi installata direttamente dall’odontoiatra nella bocca del paziente.




odontoiatra

CHIRURGIA

Le stampanti 3D Ultimaker hanno vari impieghi nel settore medico: dalla produzione di strumenti e attrezzature per le operazioni chirurgiche, alla realizzazione di protesi.
Sempre più frequentemente inoltre, i chirurghi creano dei modelli pre-intervento per uno studio più accurato dell’operazione da eseguire sul paziente e per avere un’idea più precisa delle problematiche a cui possono andare incontro.
Spiegare una patologia a chi non è esperto, oppure a chi si accinge a diventare un medico professionista, è molto più semplice ed intuitivo con l'aiuto di modelli medici tridimensionali.

I NOSTRI CLIENTI

Nulla è più convincente della testimonianza di chi fa già uso della stampa 3D.